Il terzo turno dell’avvincente campionato di Terza Categoria di Massa si apre con l’interessante strapaesana tra i gialloneri di Villafranca e la rivelazione Vallizeri, una sorta di replay della recente sfida di coppa provinciale terminata con il rocambolesco 3-3 che sancì l’eliminazione dei valligiani.
Come a Villafranca anche alla Renella va in scena il secondo derby tra le due compagini di Montignoso, anche in questo caso ad uscire dalla manifestazione provinciale furono i nuovi dell’Fc battuti seccamente dai “cugini” dell’Academy Massa Montignoso. Nel nuovo campionato appena iniziato le cose sono cambiate, il Vallizeri di mister Fabiano Centofanti guidano il girone in compagnia dei blu cerchiati del Cerreto mentre la nuova Villafranchese è ferma ad un punto in virtù del pareggio interno contro il Montignoso.
Una specie di rivincita per l’ex bomber valligiano Alessandro Giannotti e compagni, intenzionati a mantenere la vetta anche dopo l’atteso derby, per le vespe una occasione per conquistare i primi tre punti della stagione. Al Del Freo dopo il recente esordio nella coppa i due club montignosini si riaffrontano per la seconda strapaesana. Il team di mister Enrico Mori vorrà riscattare lo scivolone patito in coppa culminato con l’eliminazione, posizionato al secondo posto in classifica con quattro punti in virtù di un pareggio a Villafranca nella prima giornata e un dilagante successo sul Fosdinovo. I presupposti per assistere a due affascinanti derby che stanno vivacizzando l’inizio di questo torneo arricchito di tanta qualità nelle protagoniste, si sono tutti.
Il resto del calendario vede l’impegno esterno dei blu cerchiati di mister Paolo Bertelloni in quel di Fosdinovo dove i capo classifica cercheranno di mantenere la guida del girone. Le due rivelazioni di questo inizio di stagione Montagna Seravezina e Tirrenia-Marina hanno due confronti interni rispettivamente con Palleronese e Rangers Soliera. I lucchesi dopo il colpaccio a Mulazzo vorranno ripetersi, tre punti dopo una sola gara è di sicuro un buon inizio di stagione. Per la nuova Tirrenia Marina è stata riscattata in pieno la sconfitta interna all’esordio, l’inedito match con i lunigianesi del Rangers Soliera sarà una prima verifica..
Il calendario odierno termina con le gare Spartak Apuane-Versilia e le due compagini ferme a quota zero tra i versiliesi dell’Azzurra e il San Vitale Candia entrambe alla ricerca dei primi punti della stagione.

Le gare
Venerdi 11 ottobre
Villafranchese-Vallizeri (Bottero, 20,45, Roberto Cosentini di Carrara)
Academy M.Montignoso-Fc. Montignoso 2019 (Del Freo, 21, Albino Berti di Carrara)
Sabato 12 ottobre
Azzurra-San Vitale Candia (Aliboni, 18,30, Marco Cagnoli di Viareggio)
Fosdinovo-Cerreto (Comunale, 15,30, Alessio Bragoni di Crarrara)
Montagna Seravezzina-Pelleronese (Minazzana, 15,30, Matteo Lorenzi di Viareggio)
Spartak Apuane-Versilia (Via Casola, 16,30, Giorgio Puccinelli di Crarrara)
Tirrenia Marina-Rangers Soliera (Via Casola, 14,30, Giorgio Malacarni di Carrara)

Classifica: Cerreto 6, Vallizeri 6, Palleronese 4, Fc.Montignoso 4, Mtg.Seravezzina 3, Tirrenia-Marina 3, Academy Massa Montignoso 2, Rangers Soliera 2, Spartak Apuane 2, Fosdinovo 1, Mulazzo 1, Villafranchese 1, Versilia 1, Spartak Apuane 1, Azzurra 0, San Vitale Candia 0.

 

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Terza Categoria
1.302 views

Lascia un commento