Si apre domani (13 ottobre) la prima, importante settimana del campionato dell’Use Computer Gross. La squadra di Alessio Marchini scende in campo a Borgosesia (palla a due alle 18), match che precede il doppio derby interno dei giorni successivi: San Miniato mercoledì e Firenze sabato.
Tre gare importanti che però, secondo il tecnico biancorosso, non possono essere definite decisive: “Guardare ora la classifica non ha senso – esordisce – ora è il momento di costruire e progredire. E’ ovvio che è una gara molto importante in quanto, in caso di vittoria, sarebbe la terza consecutiva e daremmo un segnale importante al campionato, ma siamo ancora all’inizio e la strada è lunga”. “Giochiamo contro una squadra che ha perso le prime due partite – prosegue – e ovviamente cercherà in ogni modo la prima vittoria. Valsesia è una squadra dinamica, di ritmo e noi dobbiamo giocare con lucidità cercando di seguire il nostro piano partita pareggiando la loro energia. E’ una gara delicata, dobbiamo fare un passo in avanti a livello di lucidità e personalità. La cosa importante è farci trovare pronti e capire che serve energia per portare a casa il risultato”.
Nella passata stagione l’Use Computer Gross colse sul campo piemontese un’importante vittoria proprio nella gara di esordio del campionato. Stavolta, come detto da coach Marchini, troverà di fronte una squadra determinata a portare a casa la prima vittoria dopo il ko interno con Alba e quello di Cecina. Anche se non è decisiva, si tratta senza dubbio di un test importante per i biancorossi. Arbitreranno la partita i signori De Bernardi di Torino e Sconfienza di Asti.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Serie B
356 views

Lascia un commento