Si interrompe dopo tre anni splendidi il rapporto di collaborazione, per quanto riguarda la prima squadra, tra la Virtus Siena e coach Maurizio Tozzi, che assunse il ruolo di capo allenatore tre stagioni fa in serie C Gold ottenendo una storica promozione in serie B, categoria per la quale ha lottato anche quest’anno mantenendosi ai vertici del campionato.

Coach Tozzi ha deciso, di comune accordo con la società, di non proseguire la sua avventura con la prima squadra. All’interno di un dialogo aperto e sempre trasparente, le due parti si sono date un periodo di tempo per riflettere, al termine del quale Maurizio, soprattutto per riservare energie alla propria azienda e al proprio aspetto lavorativo, ha deciso di non proseguire il rapporto di collaborazione. Rimane la massima stima reciproca per quanto fatto in questi anni, stagioni di grandi successi che hanno visto la Virtus protagonista sul campo.

L’intento della società è quello di ritagliare per lui un ruolo all’interno della società, compatibilmente con gli impegni lavorativi, che possa essere funzionale al progetto rossoblu. A Maurizio va un grandissimo ringraziamento per il lavoro svolto, oltre alla stima e l’apprezzamento della società, della squadra e di tutti coloro che hanno avuto modo di accompagnarlo in questa grande avventura.

“Si conclude solo un bellissimo ed intenso percorso sportivo, non certo quello umano – dichiara Maurizio Tozzi – perché ciò che si dice è vero: alla Virtus si trova una famiglia, fatta di persone straordinarie e amici veri, guidati da un presidente con rari valori di competenza, equilibrio e correttezza. Un ringraziamento speciale a Gabriele, Gioberto, Spino, Pippo, Edoardo, Giacomo, Biagio, Beppe e il dottor Cervelli. Se in questi anni abbiamo fatto qualcosa di buono il merito è da condividere con tutti loro.
 Ai giocatori, i veri protagonisti, vorrò dedicare parole speciali ma private. Posso solo dire che per me sono stati tutti, ognuno con le sue diversità tecniche e caratteriali, un vero e proprio dono”.

“Ringrazio di cuore Maurizio – dichiara il presidente Fabio Bruttini – per le capacità, la professionalità e la serietà dimostrate in questi anni di Virtus, prima nel settore giovanile e poi negli ultimi tre anni con la
prima squadra con la quale ha raggiunto risultati straordinari. Comprendo la sua decisione di dedicare le energie fisiche e mentali all’aspetto lavorativo, ma l’augurio è quello di poterlo avere ancora con noi in società, alla quale ha dimostrato sempre grande attaccamento risultando un elemento aggregante”.

Per inviare comunicati stampa, informazioni, tabellini e commenti delle gare, foto, richieste di preventivi sui servizi forniti o altro 346.6194740 (Whatsapp) o info@dilettantitoscana.it

Categoria: Basket, C Gold
168 views

Lascia un commento