I Lakers di LeBron James prendono il comando della serie per 3-1 con una selvaggia vittoria OT sui Grizzlies

LeBron James e i Lakers sono ora la testa di serie numero 1 nella Western Conference. 2 è a una sola vittoria dal battere l’asso. (Gary A. Vasquez/USA TODAY)

LeBron James e i Lakers non hanno reso le cose facili, ma sono sopravvissuti a una selvaggia e brutta partita 4 lunedì sera a Los Angeles.

I Lakers sono avanzati ai tempi supplementari per sconfiggere i Memphis Grizzlies 117-111 in Gara 4 della loro serie di playoff del turno di apertura. Ciò ha dato loro un vantaggio di 3-1 nella serie e ha spinto i Grizzlies sull’orlo dell’eliminazione nella partita 5 di mercoledì. I Lakers non hanno superato il primo turno dei playoff da quando il loro titolo è corso in mezzo alla bolla del Covid-19. 2020.

I Lakers hanno aperto il tempo supplementare con una raffica di 5-2 e hanno preso un vantaggio di tre punti dopo che Anthony Davis ha ribaltato un secchio mancato sul bordo. Quindi, dopo essere stato fermato dall’altra parte, James ha colpito il cerchio e ha pareggiato a cinque con 28 secondi rimasti su un fallo di Dillon Brooks.

Una sosta dall’altra parte ha successivamente sigillato la vittoria di sei punti dei Lakers.

James ha guidato Los Angeles con 22 punti, 20 rimbalzi e sette assist. È diventato il primo giocatore dei Lakers a registrare almeno 20 punti e 20 rimbalzi in una partita di playoff dai tempi di Shaquille O’Neal nel 2004.

“Capisce i tempi di tutto”, ha detto l’allenatore dei Lakers Darwin Hamm di James. Tramite il giornalista NBA Mark Medina. “Sapere cosa è successo ieri e non sapere domani lo rende ancora più radicato nell’oggi e in questo momento. Tutti i suoi viaggi, tutte le cose straordinarie che ha fatto, ha ancora quella passione e quella passione. Rimani al top e posiziona la sua squadra nel modo giusto modo per vincere. Questo è quello che hai visto “. . . Ecco chi è tutta la sua vita.”

Mentre il traguardo dei tempi supplementari è stato impressionante, è stata una serie selvaggia per porre fine al regolamento che li ha portati lì in primo luogo.

READ  Il virus del Nilo occidentale è stato scoperto nella valle di Susquehanna

I Lakers forzano gli straordinari dopo un selvaggio finale di 10 secondi

I Grizzlies sembravano vincere alla Crypto.com Arena lunedì sera.

L’attaccante dei Grizzlies Jaren Jackson ha fatto un blocco selvaggio sul giovane Rui Hachimura, che ha innescato un contropiede e ha mandato Ja Morant a correre dall’altra parte. Morant lo ha restituito a Desmond Payne, che ha segnato il doppio con 6,1 secondi rimasti sul cronometro.

Fu allora che James prese il sopravvento. James, dopo aver preso un passaggio in entrata, è andato dritto sul bordo e ha messo il suo rimbalzo su Jackson per pareggiare di nuovo la partita.

Il secchio è stato il primo dei sei tentativi di James nel quarto trimestre.

I Grizzlies hanno avuto un ultimo colpo contro un vincitore della partita dall’altra parte, ma Davis ha respinto l’ultimo tiro di Morant, che ha ufficialmente mandato la partita ai tempi supplementari.

I Lakers avrebbero dovuto vincere facilmente dopo la loro prestazione nel primo tempo. Sono balzati a un vantaggio di 14 punti all’inizio del secondo quarto ei Grizzlies si sono sentiti completamente fuori sincrono. Memphis lo ha raccolto poco prima della metà, tuttavia, e una tripla di Penn poco prima del cicalino ha coronato un parziale di 14-1.

Ciò ha portato i Lakers in vantaggio di due punti. I Grizzlies hanno continuato nel terzo quarto e Morant ha concluso il periodo con una schiacciata che batteva il cicalino per salire ancora una volta di due.

Fino ad allora l’attacco dei Lakers era in difficoltà. Davis aveva solo due punti sullo 0-5 dal campo e Jarrett Vanderbilt è stato il capocannoniere per gran parte del terzo quarto.

READ  Disney imposta il film di Star Wars, Marvel ritarda le date di uscita della serie Avatar - Varietà

Ma D’Angelo Russell è esploso rapidamente nel quarto, perforando tre triple consecutive per mantenere i Lakers dentro e pareggiare in ritardo. Ha portato a una sequenza finale ridicola e a tempi supplementari.

Bane ha guidato i Grizzlies con 36 punti e sette rimbalzi. Morant ha aggiunto 19 punti e sette assist, e Jackson ha chiuso con 14 punti e 14 rimbalzi.

Austin Reaves ha guidato i Lakers con 23 punti. Russell ha chiuso con 17 punti e Vanderbilt ha perso 15 punti. Davis, dopo aver faticato all’inizio, ha chiuso la giornata con 12 punti e 11 rimbalzi.

“Abbiamo un sacco di ragazzi giovani per la postseason, e lo capisco”, ha detto James su TNT. “Il mio compito è assicurarmi che siano coerenti e capire che un gioco non definirà l’intera serie, ma voglio che siamo migliori e voglio che tutti si sentano a proprio agio quando usciamo in pista e giochiamo gratis … su X e O e cose tecniche e tutta quella roba. Mi interessa. Posso farcela.

Il gioco 5 della serie è previsto per mercoledì sera nel Tennessee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *