Il fondatore di FTX Sam Bankman-Fried è stato condannato a 25 anni di prigione

NEW YORK (AP) – Imprenditore di criptovalute Sam Bankman-Roast è stato condannato giovedì a 25 anni di carcere per aver frodato centinaia di migliaia di clienti emersi con il crollo di FTX, una volta una delle piattaforme più popolari al mondo per lo scambio di valuta digitale.

Anche se descrisse Bankman-Fried come “molto intelligente”, il giudice distrettuale americano Louis A. Kaplan ha offerto un'analisi feroce di Bankman-Fried e dei suoi crimini, davanti alla quale è stato condannato a meno della metà della pena richiesta dai pubblici ministeri e a meno di un quarto della pena in 105 anni. Deferito dagli ufficiali dell'udienza del tribunale.

“Non c'è dubbio che il nome di Bankman-Fried sia nel fango di tutto il mondo in questo momento”, ha detto Kaplan del 32enne californiano, apparso nell'universo delle criptovalute prima che le sue attività crollassero e chiudessero nel novembre 2022. Clienti, investitori e creditori sono a corto di più di 11 miliardi di dollari, che il giudice gli ha ordinato di incamerare.

Lui Condannato a novembre Frode e cospirazione – Le drammatiche ricadute del successo che includono uno spot del Super Bowl, testimonianze davanti al Congresso e sponsorizzazioni di celebrità da parte di star come il quarterback Tom Brady, il playmaker del basket Stephen Curry e il comico Larry David.

Kaplan ha imposto la sentenza nella stessa aula del tribunale di Manhattan dove, quattro mesi prima, Bankman-Fried aveva testimoniato che intendeva rivoluzionare il fiorente mercato delle criptovalute con le sue idee innovative e altruistiche, non con il furto.

Il giudice ha detto che Bankman-Fried ha ripetutamente commesso falsa testimonianza nella testimonianza del testimone con “domande spesso evasive, cavillose e ingannevoli”.

Kaplan ha affermato che la sentenza riflette il pericolo che Bankman-Fried “si trovi nella posizione di fare qualcosa di molto brutto in futuro”. E questo non è un rischio da poco. Ha aggiunto che la sentenza è stata concepita per “inabilitarlo nella misura in cui possa farlo correttamente per un periodo di tempo significativo”.

READ  Crollo del ponte di Baltimora: 6 morti

Kaplan ha detto che il Federal Bureau of Prisons ha consigliato a Banks di mandarlo in una prigione di media sicurezza vicino a San Francisco perché la sua fama, i suoi legami con vaste ricchezze, il suo autismo e il suo disagio sociale lo avrebbero reso particolarmente vulnerabile. – Impianto di sicurezza.

Lo aveva suggerito l'assistente procuratore americano Nicholas Roos Una pena detentiva Tra 40 e 50 anni, ha detto, è l'unico modo per garantire che “l'imputato non lo farà più”.

I pubblici ministeri hanno affermato che decine di migliaia di persone e aziende in tutto il mondo hanno perso miliardi di dollari dal 2017 quando Bankman-Fried FTX ha saccheggiato i conti dei clienti promettendo milioni di dollari in donazioni politiche illegali, tangenti a funzionari cinesi, investimenti rischiosi e acquisti di lusso. Hanno una tenuta ai Caraibi e vivono nel lusso.

Giovedì Kaplan ha concordato con gli avvocati che Bankman-Fried non dovrebbe essere accreditato perché alcuni investitori e clienti potrebbero ottenere indietro i soldi. Ha osservato che i clienti hanno perso circa 8 miliardi di dollari, gli investitori hanno perso 1,7 miliardi di dollari e i finanziatori sono rimasti in corto di 1,3 miliardi di dollari.

Mentre parlava, Bankman-Fried si alzò e si scusò con una dichiarazione emotiva: “Molte persone si sentono molto deluse. Ed erano molto deluse. Mi dispiace per quello. Mi dispiace per quello che è successo in ogni fase.”

Ha aggiunto: “La mia vita utile è probabilmente finita. È passato del tempo da quando sono stato arrestato.

Vestita con un'uniforme carceraria color kaki e incatenata alle caviglie, Bankman-Fried è apparsa brevemente emozionata mentre parlava per circa 20 minuti, anche se ha espresso rammarico per “molti errori” ma ha attribuito parte della colpa ad altri. I suoi tipici capelli disordinati e folti sono tornati dal look rifinito che sfoggiava al processo.

Ha elogiato alcuni dei suoi ex dirigenti e compagni di lavoro: “Loro si sono buttati e io ho buttato via tutto. Mi perseguita ogni giorno.

READ  Jones: La fine dell'era di Daniel Snyder offre ai fan di Commanders una nuova, vera speranza per il futuro

Kaplan in seguito ha criticato i commenti di Bankman-Fried, dicendo che “non aveva mai espresso rimorso per aver commesso quegli orribili crimini”.

Mentre il suo cliente confuso guardava, l'avvocato difensore Mark Mukasey ha detto che era sbagliato ritrarre il laureato della Massachusetts Tech come un “truffatore arrogante e avido che pensava di poter farla franca derubando i suoi sudati guadagni”. .

“Sam non era uno spietato serial killer finanziario che usciva ogni mattina per fare del male alla gente”, ha detto Mugesi nei documenti del tribunale, insistendo sul fatto che qualsiasi pena detentiva fosse a una cifra. “Sam Bankman-Fried non prende decisioni con la malizia nel cuore. Fa i conti nella sua testa e prende le decisioni.

Il giudice in seguito ha criticato i calcoli di Bankman-Fried, dicendo che in realtà era “un nerd della matematica, che guardava i risultati basati sulla matematica, sul valore atteso”.

Ha citato la testimonianza del processo dell'ex fidanzata e collega dirigente di Bankman-Fried, Caroline Ellison, che una volta le disse che la volontà di Bankman-Fried di accettare il rischio avrebbe reso felice il mondo se una moneta fosse uscita croce. Distrutto – Se si arriva al culmine, il mondo sarà due volte più bello.

Il giudice ha affermato che Bankman-Fried ha applicato l'assunzione di rischi alle sue società, “facendo scommesse sul valore atteso” e soppesando il rischio di rimanere bloccato con la probabilità di grandi guadagni.

“Questo è il gioco”, ha detto Kaplan. “Questa è la sua natura.”

Gli avvocati, gli amici e la famiglia di Bankman-Fried Gentilezza enfatizzata, ha detto che difficilmente potrebbe recidivare. Sostenevano inoltre che gli investitori di FTX avevano in gran parte recuperato i loro fondi, affermazioni negate dagli avvocati specializzati in fallimenti, da FTX e dai suoi creditori.

“Il signor Bankman-Fried continua a vivere una vita di illusioni”, ha scritto John Ray, amministratore delegato di FTX, che sta ripulendo la società in bancarotta. “L''attività' che lascia alle spalle l'11 novembre 2022 non è né solvibile né sicura. “

READ  Le ultime novità sul crollo del Baltimora Key Bridge: aggiornamenti in tempo reale

Un cliente della FTX, Sunil Gowri, che ha parlato durante la sentenza, ha detto di aver inviato dichiarazioni di impatto al giudice per conto di più di 200 vittime da Londra.

Ha detto di aver parlato con “vittime come me i cui sogni sono stati distrutti” e “hanno vissuto l'incubo di FTX ogni giorno, ogni giorno, ogni notte, con molti pianti e notti insonni, per quasi due anni”.

I genitori di Bankman-Fried, entrambi professori della Stanford Law School, non hanno parlato mentre lasciavano l'aula giovedì, ma in seguito hanno rilasciato una dichiarazione dicendo: “Abbiamo il cuore spezzato e continueremo a lottare per nostro figlio”.

Bankman-Fried, di Palo Alto, California, vale miliardi di dollari sulla carta come co-fondatore e CEO di FTX, un tempo il secondo più grande scambio di criptovalute al mondo.

FTX consente agli investitori di acquistare dozzine di valute virtuali, da Bitcoin a quelle oscure come Shiba Inu Coin. Con miliardi di dollari in denaro da parte degli investitori, Bankman-Fried acquistò i diritti di denominazione di un'arena a Miami, pubblicando uno spot del Super Bowl per promuovere la sua attività.

Ma comunque Crollo dei prezzi delle criptovalute Il 2022 ha messo a dura prova FTX, portandolo infine alla sua caduta. La filiale degli hedge fund di FTX, Alameda Research, ha acquistato miliardi di dollari in vari investimenti in criptovalute che hanno perso notevoli quantità di valore nel 2022. Bankman-Fried ha cercato di tappare i buchi nel bilancio di Alameda con i fondi dei clienti FTX.

Tre membri della cerchia ristretta di Bankman-Fried si sono dichiarati colpevoli di crimini correlati e hanno testimoniato al suo processo.

Oltre a Ellison, due ex amici di Bankman-Fried, Gary Wang e Nishad Singh, hanno testimoniato di essersi sentiti guidati da Bankman-Fried a commettere una frode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *