Sophia Smith guida l’USWNT oltre il Vietnam nella sua gara di apertura della Coppa del mondo femminile.



Cnn

Nazionale femminile degli Stati Uniti (USWNT) ha preso a calci il loro Coppa del mondo femminile Una campagna conveniente vittoria per 3-0 Contro il Vietnam.

Una doppietta della nuova superstar del calcio statunitense Sophia Smith e un gol nel finale di Lindsay Horan sono stati sufficienti per dare ai campioni in carica un inizio da sogno mentre si imbarcano in una storica campagna di Coppa del Mondo.

USWNT sta inseguendo la terza Coppa del Mondo consecutiva e non avrebbe potuto chiedere un inizio migliore, dominando dall’inizio prima che Smith aprisse le marcature 14 minuti dopo il suo debutto in Coppa del Mondo.

Horan ha trovato Alex Morgan attraverso il centrocampo del Vietnam prima che il brillante colpo di Morgan battesse Smith e il sinistro del 22enne trovasse facilmente il fondo della rete.

Andrea Kornaga/AP

Sophia Smith è stata la protagonista della partita nella vittoria di USWNT.

Nel bel mezzo del primo dominio americano, ci fu una breve preminenza per il perdente.

Dopo una revisione del VAR, l’USWNT ha ricevuto un rigore dopo un fallo su Trinity Rodman. Morgan avanzato, ma il portiere del Vietnam Trần Thị Trần Thị Kim ha effettuato un’eccellente parata per respingere l’attaccante, scatenando esultanze dalla squadra vietnamita.

Nel primo tempo di recupero, Smith ha segnato di nuovo per raddoppiare il vantaggio dell’USWNT. L’attaccante dei Portland Thorns ha spinto la palla in rete, anche se con uno sforzo di gran lunga peggiore del suo primo gol.

Man mano che le possibilità andavano e venivano per l’USWNT, ci è voluto un altro grande lavoro da parte di Smith per estendere il vantaggio. Ha ottenuto una palla sopra la difesa del Vietnam e ha piazzato un passaggio a Horan, che ha fracassato la palla in una porta aperta.

READ  Google I/O 2023: come guardare e cosa aspettarsi

Bill Walter/Getty Images

Lindsay Horan ha segnato il 3-0 con un assist di Smith.

“È davvero emozionante. Ogni minuto di quella partita è stato divertente, e il pubblico è stato fantastico, e penso che sia un buon punto di partenza per questo torneo, ma so che dobbiamo ottenere di più”, ha detto Smith ai giornalisti.

“Lo festeggeremo per un secondo, ma concentriamoci sulla prossima partita”, ha concluso il migliore in campo.

Per l’allenatore Vladko Antonovski, l’USWNT ha giocato meglio della linea di punteggio.

“Non direi che mi aspettavo più gol, ma con il modo in cui abbiamo giocato e le occasioni che abbiamo creato volevo assolutamente vedere più gol e ho pensato che meritassimo di segnarne di più”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *